5 utili consigli per vendere casa (senza spendere troppo)

consigli per vendere casa

Dall’importanza dell’annuncio immobiliare all’eventualità di ristrutturazione, dal coinvolgimento di un home stager alla valutazione dell’immobile, vediamo dunque alcuni suggerimenti utili su come vendere casa.

1. Valutate la ristrutturazione

Un immobile recuperato con stile, a costi contenuti, ha più appeal sul mercato.

2. Raccogliete tutti i documenti

Chiariscono la storia dell’immobile. Fondamentali in sede di trattativa: l’atto di provenienza, la pianta e la visura catastale, la certificazione energetica, i documenti condominiali con indicazione dei millesimi e delle spese annuali, eventuale ipoteca o contratto d’affitto se l’immobile è locato, più altre eventuali carte che garantiscono lo stato di manutenzione e corretto funzionamento degli impianti.

3. Scegliete con cura a chi affidarvi

Affidarsi a un’agenzia immobiliare è la scelta più efficace per chi desidera essere seguito da un professionista in grado di fornire una consulenza dall’inizio alla conclusione delle trattative. Una realtà come RockAgent garantisce la vendita celere dell’immobile, con una spesa contenuta di 495 euro iva inclusa, scopri come.

4. Stabilite un prezzo

Può definirlo un perito immobiliare, certificando lo stato di conservazione del bene e degli impianti, o può farlo gratuitamente un consulente immobiliare.

5. Valorizzate l’annuncio

L’annuncio deve contenere immagini e informazioni esaurienti sull’immobile. Alcuni portali per esempio permettono di caricare foto con visione a 360° della stanza o di contattare professionisti che si occupino di rendere la casa appetibile a prima vista per i potenziali compratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *