Over 64 investono sul mattone

Over 64: perché scelgono di investire nel mattone

Investire nel mattone è sempre una buona idea, e non solo per i più giovani. Ecco perché l’acquisto di immobili può essere una decisione profittevole anche per gli over 64.

Stai pensando di vendere casa?

Con RockAgent vendi il tuo immobile in 45 giorni.

Gli ultrasessantenni diventano più attivi sul mercato

Come sappiamo per finalizzare una compravendita è indispensabile avere una situazione economica solida, disponibilità monetaria e adeguate garanzie; tutte circostanze che renderebbero molto attivi sul mercato immobiliare proprio la fascia dei non più giovanissimi. Stando infatti a quanto messo in luce da una recente indagine curata da Tecnocasa sulle compravendite del 2019, la fascia d’età degli over 64 si sarebbe concentrata maggiormente sul mattone rispetto a quanto era accaduto nel precedente anno, arrivando a rappresentare il 9% del totale (contro l’8,4% del 2018).

Quali sono le ragioni che spingono questa fascia a concludere una transazione immobiliare? Stando ai dati dell’analisi, nel 60,5% dei casi si tratterebbe dell’acquisto della prima casa (percentuale cresciuta su base annua dell’1,3%). Il 20,6% compra per mettere a reddito, mentre il 10% lo fa per i propri figli, oppure per avere una seconda casa per le vacanze.

Tra le metrature preferite dagli over 64 ci sono principalmente i trilocali, che si accordano il 34,9% delle preferenze, seguiti dai bilocali con il 26,9%. Rispetto al 2018 si registra un aumento dell’interesse anche per tagli più grandi, come i quadrilocali. A crescere sono anche le performance di soluzioni indipendenti e semindipendenti che dal 2018 al 2019 sono passate dall’11,6% al 12,9%.

Gli articoli più letti

Condividi