Appartamento moderno venduto senza svendere

Come vendere casa senza svendere

È possibile vendere casa senza svendere? Una domanda, questa, che accomuna moltissime persone che si trovano ad intraprendere l’importante passo di una vendita immobiliare e che magari devono fare i conti con la necessità di concludere tutto in tempi brevi e un’urgenza di finalizzare la compravendita per avere a disposizione della liquidità extra.

Stai pensando di vendere casa?

Con RockAgent vendi il tuo immobile in 45 giorni.

Vendere casa non è mai facile, soprattutto se lo si fa a una certa distanza di anni dell’acquisto della stessa, dal momento che ci si dovrà confrontare con un mercato immobiliare diverso e una conseguente evoluzione dei prezzi, elementi questi che possono contribuire a ridimensionare anche notevolmente le nostre aspettative di guadagno che vorremmo trarre dalla vendita. Ciò però non deve spaventare, vendere casa senza svendere non è un’utopia, ma una possibilità reale se si conoscono le giuste strategie.

Vediamo quindi insieme in questa guida alcuni consigli pratici su come non svendere la propria casa e riuscire a concludere una transazione immobiliare più che soddisfacente.

Partire da una valutazione immobiliare corretta

Il punto di partenza per riuscire a concludere la vendita di un immobile con successo è senza dubbio quello di stabilire una valutazione immobiliare corretta, per non correre il rischio di dover abbassare il prezzo, anche in modo importante, nel tempo.

Un venditore poco esperto, infatti, può lasciarsi condizionare da fattori non realmente rilevanti per il mercato, come il valore affettivo che lo lega alla casa oppure credere di riuscire a vendere al prezzo a cui si era acquistato o addirittura superiore solamente perché nel tempo si sono effettuati lavori di ristrutturazione. Come abbiamo avuto modo di accennare in precedenza però il mercato immobiliare è molto cambiato, come anche l’offerta disponibile e le esigenze di chi è alla ricerca di un investimento nel mattone.

Come riuscire dunque ad ottenere una valutazione immobiliare professionale e in linea con il mercato attuale? Rivolgendosi ad un’agenzia immobiliare che, come nel caso di RockAgent, consente di poter contare su una stima del valore adeguata, totalmente gratuita e senza impegno cosa che, unita all’esperienza e alla professionalità degli agenti, consentirà di vendere in tempi più veloci la tua casa, senza scendere a compromessi in termini di prezzo.

Fornire informazioni corrette e preparare la documentazione

Un altro passaggio essenziale per evitare di dover abbassare il prezzo di un immobile sul mercato rimasto invenduto da diverso tempo è quello di fornire ai potenziali acquirenti tutte le informazioni necessarie, in modo chiaro e trasparente, sin da subito. Così facendo, infatti, si potranno evitare inutili perdite di tempo e di energie, entrando in contatto solamente con una domanda in target senza incorrere in contrattempi.

Avere inoltre tutta la documentazione pronta già dalle fasi iniziali è un’accortezza molto importante dal momento che per ottenere alcuni documenti potrebbe essere necessario molto tempo e ciò in fase di trattativa potrebbe dissuadere i compratori.

Presentare la casa al meglio

Si, la prima impressione è quella che conta quando si parla di case, ecco perché è essenziale presentare l’immobile al meglio, a partire dalle foto che si scelgono per pubblicizzare l’annuncio. Queste infatti rappresentano il primo elemento in grado di attirare l’interesse di potenziali acquirenti, che sulla base di queste decideranno se vale la pena visitare fisicamente la casa.

Un’attenzione particolare alla valorizzazione della casa deve essere poi riposta al momento delle visite; ecco quindi che entrano in gioco le competenze dell’home staging, pratiche in grado di mettere in scena gli immobili al meglio, evidenziandone i punti forti. Tra i consigli principali in questo senso ricordiamo ad esempio l’importanza di tenere in ordine e puliti gli ambienti, togliendo gli elementi troppo personali e neutralizzando gli spazi il più possibile, in modo da far immaginare ai visitatori la propria quotidianità in quegli ambienti.

Attenzione alla gestione delle visite

Ed eccoci arrivati al momento in cui ci si trova a dover gestire le visite dei potenziali acquirenti. Si tratta di un passaggio fondamentale, in cui è necessario concedere il giusto tempo ai visitatori, che stanno vivendo un’esperienza, capire le loro esigenze e i loro interessi.

Certamente riuscire a gestire al meglio questo momento da soli può risultare difficile e si potrebbe arrivare a dare avvio ad una trattiva poco soddisfacente, per il timore di non ricevere altre offerte. In questo caso il supporto professionale di un’agenzia immobiliare può essere davvero di aiuto per riuscire a concludere una compravendita ad una cifra adeguata; l’esperienza dell’agente immobiliare, infatti, consente di poter contare su un maggior margine di negoziazione, riuscendo infine a vendere la propria casa senza svendere.

Gli articoli più letti

Condividi