Agente immobiliare RockAgent Dal Canto

“Lavorare in RockAgent significa partecipare ad una rivoluzione immobiliare”

Abbiamo intervistato Enrico Dal Canto, dell’agenzia immobiliare RockAgent a Milano, per farci raccontare la sua esperienza nel settore e in RockAgent.

Ciao Enrico, raccontaci qualcosa di te e della tua formazione

Subito dopo il conseguimento del diploma, ho iniziato lavorando nello studio tecnico famiglia, dandogli una mano con le pratiche catastali e disegnando immobili su AutoCad. Questa esperienza mi ha consentito di avvicinarmi al mondo immobiliare facendomi appassionare al settore e alle sue potenzialità. Una volta trasferito da Pisa a Milano, ho deciso che fosse arrivato il momento di trasformare la passione in professione, cosi decisi di prendere il “patentino” e avviare la mia carriera nell’intermediazione immobiliare.

Stai pensando di vendere o acquistare casa a Milano?

Perché hai scelto RockAgent?

«Lavoro in RockAgent da più di un anno e ricordo bene il momento in cui sono venuto a conoscenza della società, leggendo un articolo su IlSole24ore. La visione mi colpì così tanto che non esitai ad inviare la mia candidatura. L’iter di selezione è stato veloce e professionale e così in poche settimane ero diventato un agente “Rock”. Considerando la mia passione per la musica, ho pensato da subito che fosse stato il destino ad avermi portato a ricoprire in poco tempo questa posizione: un po’ come il Rock, a suo tempo, fu una ventata d’aria fresca e rivoluzionò il modo di pensare delle persone, rompendo i canoni tradizionali, ero sicuro che anche RockAgent avrebbe portato ad un’innovazione, e così è stato.»

Perché un nuovo agente dovrebbe scegliere RockAgent?

«In poco tempo ho capito che lavorare in RockAgent significa partecipare ad una rivoluzione del settore immobiliare, sdoganando il vecchio stereotipo di agente e agenzia. Abbiamo a disposizione una molteplicità di strumenti digitali di ultima generazione, come il gestionale, semplice e intuitivo, un’importante presenza online e un team tecnico e grafico oltre che un prezioso staff di back office professionale e preparato, che riesce a supportare efficientemente in ogni aspetto del lavoro, agevolando così la possibilità dell’agente di concentrarsi sul lato commerciale e sul rapporto con il cliente.

Ogni membro del team, grazie a questo ecosistema con impegno e costanza, può crescere all’interno di un’azienda giovane, facendo solo quello che ama veramente fare e senza alcuna imposizione tradizionale. Nessun limite di zona, nessun orario di ufficio, massima libertà di azione. In RockAgent non sei da solo, ti senti parte di un meccanismo perfetto, circondato da professionisti sempre pronti a darti una mano per fare squadra: una squadra determinata e produttiva, che sa essere presente anche a chilometri di distanza.»

Scopri quanto vale la tua casa a Milano

Differenze tra RockAgent e un’agenzia immobiliare tradizionale?

«RockAgent investe e punta molto sul digitale, tuttavia il rapporto umano rimane il fulcro di ogni azione. La tecnologia è uno strumento a supporto dell’agente, che consente di ampliare le possibilità di sviluppo, crescita e concretizzazione. Questo connubio tra tecnologia e presenza dell’agente sul territorio, è stata sicuramente la una mossa vincente che ci ha permesso di crescere così velocemente. L’agente immobiliare, rimane il punto di riferimento nella sua area, zona o città, ma con il supporto di tutti, veramente tutti i tools che occorrono oggi. In questo modo, l’agente immobiliare si può occupare esclusivamente di vendere e della fase commerciale, riuscendo a ottenere ottimi risultati. Anche la relazione con i clienti viene favorita da una serie di strumenti messi in campo dalla società, che facilitano la creazione di un rapporto basato sulla fiducia e trasparenza.»

Sei un agente immobiliare e vuoi saperne di più sulle opportunità di carriera in RockAgent?

Gli articoli più letti

Condividi