Vendi casa in poco tempo con RockAgent

Come vendere casa in poco tempo

Come vendere una casa in poco tempo? Difficile, ma non impossibile. Ecco qui una piccola guida che raccoglie i principali consigli per non sbagliare e per concludere una compravendita di successo.

Stai pensando di vendere casa?

Con RockAgent vendi il tuo immobile in 45 giorni, risparmiando sulle commissioni.

Organizzate la vendita nel dettaglio

Il primo passo da fare quando si pianifica la vendita di un immobile è quello di organizzare l’intero processo, sin dalle prime fasi e cioè dal momento in cui si decidere di mettere in vendita una determinata casa; solo organizzando nel dettaglio i vari step e avendo chiare tutte le fasi necessarie, sarà possibile ottimizzare i tempi e non incorrere in intoppi che possano far rallentare la transazione immobiliare.

In questo senso, certamente, la decisione di affidarsi a un’agenzia immobiliare rappresenta una scelta vincente, dal momento che una rete di professionisti può alleggerire notevolmente le preoccupazioni che il venditore può avere in un momento così delicato e dare un valido supporto in tutte le pratiche necessarie, fornendo una valida consulenza al proprietario su più fronti.

Non solo, scegliere di affidarsi a degli esperti del settore è essenziale anche per ciò che riguarda la valutazione immobiliare: attribuire a una casa il giusto valore si rivela importantissimo per un buon posizionamento sul mercato, e quindi per fare in modo che domanda e offerta si incontrino, soprattutto se si desidera concludere la vendita in poco tempo.

Selezionare il target nelle tempistiche adeguate

Solitamente sono le prime due settimane dopo che si è pubblicato l’annuncio ad essere cruciali; ciò significa che è quello il momento essenziale su cui concentrare le proprie energie. Come sappiamo il mercato immobiliare è un settore particolarmente competitivo pertanto il supporto di un professionista può riuscire davvero a fare la differenza nella strategia di pubblicizzazione dell’annuncio che dovrà essere in target per raggiungere i giusti acquirenti.

Secondo quanto era stato riportato qualche tempo fa in un approfondimento di El Pais, a questo proposito, un annuncio immobiliare con una foto attrae il 203,9% in più di uno che non ce l’ha.

Una volta selezionati i possibili acquirenti sarà il momento di organizzare le visite, che dovranno essere condotte in modo professionale ed esaustivo se si desidera vendere la casa in breve tempo. Arriveranno delle offerte, che sarà indispensabile valutare con la massima attenzione, in modo da distinguere quelle veramente interessanti da quelle che non lo sono, e procedere così con tutte le successive fasi che porteranno alla vendita dell’immobile.

Gli articoli più letti

Condividi