Vendere casa velocemente grazie a foto di qualità

importanza foto

Quando ci si presenta per la prima volta a qualcuno è importante dare una buona impressione, ancor di più se quella prima impressione riguarda la vendita della nostra casa. Ecco perché è fondamentale inserire nell’annuncio delle belle foto. Qui i 3 trucchi per realizzarle al meglio:

Abbellire gli ambienti

L’effetto fotografico da ottenere è quello di uno spazio accogliente, pronto per essere abitato. Ogni ambiente, quindi, deve essere curato nei minimi dettagli: dai colori, agli oggetti, alla disposizione dei mobili. Da prediligere la messa a fuoco di elementi luminosi e colorati quali tende, copri letti, vasi, fiori. Zone, come il salotto, vanno esaltate con un bel tavolo, una libreria e con dei quadri alla parete.

Dell’esterno, invece, privilegiate foto di giardini o di panorami mozzafiato. Portali come RockAgent.it offrono un servizio fotografico professionale ai loro clienti.

Casa lucente = Casa vincente

Aprire le finestre è la prima cosa da fare. Prediligete scatti mattutini, quando la luce è più limpida e le ombre sono meno forti. Viceversa, se la casa vi appare troppo buia, accendete le luci artificiali. Ritoccate pure la foto se risulta scura o ingiallita.

Migliore inquadratura

Non disponetevi mai direttamente di fronte agli elementi da fotografare, risulterebbero “schiacciati”. La giusta distanza rende l’oggetto più visibile. Evitate quindi piani ravvicinati o troppo bassi e puntate agli angoli della stanza per avere un’inquadratura completa dello spazio. Utili specchi e finestre per dare profondità all’ambiente. Infine per bagno e cucina sono consigliati scatti dall’alto o ad altezza maniglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *