Come vendere casa senza svendere, i consigli

Quando arriva il momento di vendere casa molte sono le cose da considerare come ad esempio riuscire ad individuare un prezzo di mercato adeguato. Vediamo insieme in questa guida rapida alcuni consigli su come riuscire a vendere un immobile senza svenderlo.

La valutazione immobiliare è fondamentale

Attenzione al tranello del decidere di mettere in vendita la propria casa alla cifra a cui si era acquistata per non correre il rischio di incorrere in perdite, oppure quello di aumentare la somma richiesta nel caso in cui si siano fatti lavori di ristrutturazione immobiliare per giustificare così i lavori. Si tratta in realtà di meccanismi naturali specialmente tra i meno esperti, ma non convenienti per stabilire un corretto posizionamento sul mercato. Come abbiamo avuto modo di vedere in questo articolo il valore di un immobile è collegato a diversi aspetti, quali la superficie, la localizzazione, le condizioni strutturali, la tipologia dell’immobile e il suo grado di manutenzione. A ciò si aggiunge l’andamento del mercato immobiliare in quel determinato momento storico; nel corso dell’ultimo decennio si è assistito ad un calo generale dei prezzi pertanto questa è una circostanza da tenere ben presente qualora si decidesse di vendere casa adesso. Ottenere una valutazione immobiliare adeguata è dunque il primo e fondamentale passo da fare. L’unico modo per ottenerla è quello di affidarsi a dei professionisti, scegliendo così un agente immobiliare qualificato in grado di considerare tutte le variabili e stimare una giusta quotazione.

Puntare sulla valorizzazione degli spazi

Il modo in cui si decide di presentare la casa ai potenziali acquirenti è molto importante perché rappresenta il bigliettino da visita dell’intera proprietà, garantendo nell’80% dei casi il successo di vendita. Anche in questo caso avvalersi del supporto di un esperto del settore, l’home stager, può rivelarsi la scelta migliore in quanto attraverso conoscenze professionali sarà possibile valorizzare al meglio gli spazi domestici. In linea generale tra i principali consigli su come presentare al meglio un immobile sul mercato c’è quello di neutralizzare gli spazi il più possibile, mantenere puliti e ordinati gli ambienti e sfruttare al meglio l’illuminazione naturale.

Attenzione alla gestione delle visite

Il successo di una compravendita immobiliare passa anche da una corretta gestione delle visite dei potenziali compratori. La selezione degli acquirenti realmente interessati è essenziale, per ottimizzare i tempi e per riuscire a finalizzare una transazione immobiliare adeguata. Durante la visita bisognerà lasciare il tempo adeguato ai visitatori per poter immaginare la loro vita all’interno di quegli spazi, e capire le loro esigenze e i loro interessi. Ecco perché anche in questa fase è molto importante poter contare sul supporto di un esperto.

Gli articoli più letti

Stai pensando di vendere casa?

Con RockAgent vendi il tuo immobile in 45 giorni, senza provvigioni.
Condividi